Cibi anti cellulite

Ecco cosa mangiare e cosa evitare per combattere la cellulite

La cellulite è uno degl’inestetismi della pelle più frequenti, interessa circa il 90% delle donne. E’ un inestetismo della pelle che si mostra con la classica pelle a buccia d’arancia, ma che indica in realtà un problema a livello di tessuti. Si tratta di un aumento di volume delle cellule adipose, ovvero degli accumuli di grassi in determinate e specifiche zone e come le cosce, i glutei e i fianchi.

Magre o con qualche chiletto in più, nessuna ha scampo.  All’origine del problema c’è un’alterazione del microcircolo del tessuto sottocutaneo dovuto a diversi fattori tra cui cattive abitudini alimentari, fumo, sedentarietà, predisposizione genetica, squilibri ormonali. Fortunatamente ci sono dei rimedi: oltre ai trattamenti estetici, anche la corretta alimentazione può essere un’ottima arma di protezione.

COSA MANGIARE

Ciliegie

Sono ricche di vitamina C e flavonoidi, che svolgono un’azione protettiva dei capillari

Carciofo

Ha una straordinaria azione drenante. Il merito è dell’elevato contenuto di sali minerali, in particolare magnesio e potassio, che proteggono la circolazione e aiutano a eliminare i liquidi in eccesso, responsabili della buccia d’arancia

Sardine

Sono una miniera di acidi grassi essenziali Omega 3, che riducono le infiammazioni e aiutano a eliminare il surplus di sostanze di scarto.

Semi di zucca

 

Assicurano tanta vitamina E, fondamentale per combattere i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare. Poi, sono una ottima fonte di magnesio, un minerale prezioso per combattere la buccia d’arancia

Tè bianco

Ricco di super antiossidanti, protegge elastina e collagene, due sostanze che assicurano elasticità alla pelle.

 

 

COSA NON MANGIARE

Insaccati

Ricchi di sodio, favoriscono la ritenzione dei liquidi.

Snack & Co

I prodotti alimentari industriali sono ricchi di conservanti che favoriscono il ristagno dei liquidi.

Cocktail e drink alcolici

L’alcol è dannoso non solo per la salute, ma anche per la pelle. Rallenta l’eliminazione delle tossine e delle sostanze di scarto da parte del fegato.

Bevande zuccherate

Gli zuccheri e i conservanti che contengono ci fanno mettere su chili e cuscinetti adiposi.

Salse

Contengono acidi grassi saturi che favoriscono l’insorgenza dell’infiammazione alla base della cellulite.

Rispondi