Aereo si schianta e prende fuoco in fase di atterraggio: è strage

Diversi cadaveri sono stati recuperati dai rottami di un aereo della US-Bangla Airlines, una compagnia del Bangladesh, che si è schiantato poco prima del suo atterraggio all’aeroporto internazionale di Kathmandu, la capitale del Nepal. Lo ha annunciato il portavoce del governo nepalese.

Incidente aereo Kathmandu

L’aereo è un Bombardier Dash Q-400 configurato per trasportare un massimo di 78 passeggeri. Secondo i media a bordo del velivolo si trovavano 67 passeggeri e quattro membri dell’equipaggio.

Morti e feriti

“Stiamo recuperando cadaveri e persone ferite tra i rottami”, ha dichiarato Narayan Prasad Duwadi. Circolano informazioni discordanti sul numero dei passeggeri dell’aereo precipitato, che ha preso fuoco dopo l’impatto con il suolo.

 

Rispondi